Articoli

Cosa fanno le Istituzioni per la Danza? Questa domanda se la pongono spesso gli operatori nel momento in cui organizzano e pensano semplicemente un evento di danza, ma la domanda che ci poniamo noi è: cosa fa la Danza per le Istituzioni? Il sistema politico italiano ha sempre supportato la cultura con contributi e spazi, a differenza di quello americano, ad esempio, che privilegia le iniziative  private e sostiene principalmente le grandi fondazioni.  Cosa fa dunque la Danza per le Istituzioni? La danza oggi può dialogare con le istituzioni in modo produttivo e sinergico per la realizzazione di iniziative di carattere sociale di valore, che possano da una parte valorizzare la danza come strumento di aggregazione e socializzazione e dall’altra far sentire la presenza delle istituzioni.

 

La nostra scelta in questi anni è stata quella di portare la danza al di fuori della sala, con l’appoggio delle istituzioni siamo riusciti a dar vita a una serie di eventi che hanno permesso di promuovere l’arte coreutica a 360 gradi, certo non parliamo di puro balletto classico ma delle varie espressioni di danza che hanno potuto avvicinare l’utente comune al linguaggio del corpo. Il percorso intrapreso ha portato le Istituzioni ad avere più fiducia nei confronti delle progettualità di danza, riconoscendone il valore sociale e l’apporto nella vita di comunità. Danza moderna, Pizzica, Danzaterapia, Danza Contemporanea, sono tutti linguaggi che abbiamo utilizzato per animare alcuni progetti tra cui ricordiamo “A piedi nudi nel Parco”, presso Parco 2 Giugno e Parco Gargasole realizzati per il Comune di Bari e alcuni eventi natalizi realizzati per il Municipio 2. Gli utenti con questa tipologia di progettualità si sono appassionati alle attività proposte, iniziando cosi a seguire le nostre azioni culturali al di là delle progettualità originali, seguendo spettacoli, seminari e incontri che regolarmente promuoviamo, condividendo cosi quello che è il nostro percorso intrapreso con le Istituzioni, ormai presenti ad ogni nostro evento.